Anche quest’anno siamo arrivati all’appuntamento tanto atteso. Da Venerdì 13 Luglio si apriranno le “danze” con la 16° edizione del festival internazionale del Didgeridoo, il “Forlimpopoli Didjin’Oz“.  Come ogni anno ce l’abbiamo messa tutta per organizzare questo festival, ci teniamo a ricordare che è mandato avanti da volontari, NON PAGATI e vi garantisco che l’impegno che ci vuole e il tempo da dedicare a questo progetto è tantissimo. Ora tocca a voi venire e aiutarci a sostenere il festival con la vostra presenza durante i concerti e partecipazione alle varie attività sia a pagamento che free. Ce n’è per tutti.

Come precedentemente comunicato sui social, quest’anno ci espanderemo in minima parte al di fuori della rocca con il mercatino ed il palco piccolo dedicato all’open stage attivo dalle 16.00 circa del Venerdi 13 Luglio. Sarà una prova che ci potrà dare idee per come muoverci per il futuro.

Nella pagina relativa al  Programma dettagliato troverete tutti gli orari delle varie attività.

I workshop invece li troverete nella pagina relativa ai Workshop 2018 dove troverete orari, costi e descrizione dei singoli workshop andando a cliccare sul pulsante “Visualizza maggiori dettagli”.
In fondo alla pagina principale troverete il form da compilare per la prenotazione del posto.

Ricordiamo che compilando i form per la registrazione dei vari workshop o contest o posti tenda NON riceverete una mail di conferma ma solo un avviso nella stessa pagina che indica che i dati sono stati inviati. Non preoccupatevi quindi se non riceverete nulla. Dovrete in ogni modo poi presentarvi nel banchetto informativo del festival quando arrivate e chiedere informazioni qui. C’è posto per tutti.

Come sempre anche quest’anno ci sarà la possibilità di campeggiare. La zona adibita a campeggio non sarà ovviamente in piazza dove c’è la sede del festival perchè sarebbe impossibile ottenere i permessi, ma in una zona vicina. Comunicheremo l’indirizzo esatto nel momento in cui verrà effettuato il pagamento per l’accesso al camping. Anche per questo vi consigliamo di preregistrarvi nell’apposito modulo che trovate qui.  La preregistrazione non implica pagamenti di nessun genere ma serve al team per organizzare l’accesso all’area nel miglior modo possibile.

Il Contest del Didgeridoo quest’anno avrà come premio un bellissimo didgeridoo offerto da DidjeridooBreath.com che è uno dei negozi di didgeridoo più forniti d’Australia.

Anche quest’anno è stata confermata la collaborazione con il MAF Forlimpopoli e RavennAntica con una mostra a cura di Giorgia Severi dal titolo: “ARCHEOLOGIA DEI SIMBOLI – Paesaggi Culturali in dialogo: Arte Aborigena e Archeologia“. Orari e costi li potete trovare qui

Sempre nella sezione Cultura e Viaggi quest’anno avremo come ospite Simone Piccini che ci parlerà del suo viaggio intorno al mondo, in particolare in questa occasione della parte Australiana e del suo libro “Wonderhang – un viaggio intorno al mondo”

Come ogni anno ci sarà quindi il mercatino artigianale di strumenti musicali etnici, didgeridoo e non, anche altro tipo di artigianato. Ci sarà lo stand gastronomico all’interno della  sede del festival ed in aggiunta quest’anno anche una spinatrice di birra nella zona openstage fuori dal castello.

Che dire, ora è il vostro turno ragazzi. Venite numerosi

L’evento è organizzato da Associazione Officina Idee e il team Didjin’Oz in collaborazione con Entroterre, comune di Forlimpopoli, Provincia di Forlì e Cesena, Regione Emilia Romagna, Cooperativa Romagna Musica e Scuola di musica Popolare di Forlimpopoli.

Si ringraziano anche tutti gli sponsor che hanno partecipato sia in forma economica che in qualche altra forma di collaborazione. Potete visitare i nostri partner qui

Ci Vediamo Venerdi 13 e Sabato 14 Luglio a Forlimpopoli in piazza Fratti.

 

Share This